Tutto quello che è utile sapere sulla ricarica pubblica dei modelli elettrificati Audi.

Alcune delle seguenti domande sono valide sia per i modelli ibridi plug-in (TFSI e) che per quelli completamente elettrici (e-tron).

Quante stazioni di ricarica pubblica ci sono in Italia?
● Sono presenti migliaia di stazioni di ricarica pubblica sul territorio nazionale. Per ulteriori dettagli e per la localizzazione dei punti di ricarica di ultima installazione, potete consultare la mappa presente all’interno dell’app myAudi (l’app aggiorna in tempo reale i punti di ricarica disponibili) o utilizzare app di terze parti, come ad esempio NEXTCHARGE network. In alternativa, è possibile accedere alla ricerca di punti di ricarica attraverso la funzione di ricerca dall’MMI di bordo, nel menù navigazione: la vettura offre un aggiornamento periodico dei punti di ricarica disponili nella cartografia di bordo.

● Inizialmente, l’infrastruttura di ricarica si è concentrata principalmente sull’installazione di stazioni di ricarica lenta. Oggi, dato l’aumento di vetture elettriche con capacità di ricarica rapida, anche il numero di punti di ricarica veloce risulta in netta crescita.
Come funziona la ricarica pubblica e qual è il suo costo?
Le stazioni di ricarica pubblica sono caratterizzate da:

● Diverse velocità di ricarica a seconda della tipologia di corrente.
AC: lenta (fino a 7,4 kW), veloce (fino a 22 kW), fast (fino a 43 kW). DC: fast (da 43 a 75 kW), super fast (High Power Charging, fino a 350 kW).

● Diversi tipi di prese e cavi.
La presa (o connettore) Tipo 2 presente sulle stazioni di ricarica AC è lo standard più comune in Europa, e si trova anche lato veicolo. Le stazioni di ricarica DC possono avere tre tipologie di connettori: CHAdeMO , Tipo 2 Tesla o CCS (Combined Charging System). La presa CCS Combo2, di cui Audi e molti altri costruttori europei si avvalgono, è lo standard UE nonché il connettore più comune. Per ricaricare mediante le stazioni AC è necessario utilizzare il cavo di Tipo 2 (Mode 3) fornito con la vostra vettura Audi(di serie o come optional a seconda del modello). Le stazioni di ricarica DC hanno invece il cavo di ricarica direttamente collegato all'unità.

● Gestione da parte di diversi operatori.
L’Italia ha un gran numero di reti pubbliche di ricarica per veicoli elettrici. I principali operatori sono Enel X, Be Charge, Neogy, A2A, Dufferco, Ionity e AGSM.

● Diversi metodi di pagamento e costi.
Il costo dipende dal livello di potenza della stazione di ricarica e dal piano tariffario del fornitore di rete. Sebbene alcuni punti di ricarica pubblica offrano un servizio gratuito, la maggior parte di esse ha un costo, specialmente quelle ad alta potenza di ricarica, più elevato rispetto a quello della ricarica domestica. Alcuni fornitori addebitano il costo per kWh, altri al minuto mentre alcuni hanno una tariffa fissa per l’utilizzo. Anche i metodi di pagamento variano: alcune reti offrono carte RFID, mentre altre utilizzano app di pagamento o contactless.
Come posso localizzare le stazioni di ricarica o pianificare un viaggio? La mia vettura mi segnala quando è il momento di ricaricarla?
● L’intuitivo sistema di navigazione Audi.
I modelli Audi full-electric integrano automaticamente le soste per la ricarica lungo un percorso pianificato. Qualora non disponga di autonomia sufficiente per terminare il viaggio, l’auto ti avverte in automatico di effettuare una sosta per la ricarica.

● App myAudi.
Puoi localizzare le stazioni di ricarica anche tramite la app myAudi.

● App di terze parti, come come ad esempio NEXTCHARGE network.
link NEXTCHARGE network
La vettura mi segnala se una stazione di ricarica è fuori servizio o occupata?
Sì: se il fornitore della stazione di ricarica dispone della tecnologia necessaria per trasmettere questo genere di informazioni, il sistema di navigazione e la app myAudi sono in grado di segnalarlo.
Posso fare una prenotazione per una stazione di ricarica?
• Sì, alcuni operatori mettono a disposizione un servizio di prenotazione tramite la loro app o app di terze parti (come ad esempio NEXTCHARGE network) per assicurare la disponibilità della stazione di ricarica all’arrivo dell’utente.
Cosa succede se esaurisco la carica?
● Il sistema della vettura è programmato per indicarti per tempo quando la carica si sta per esaurire. Sarai avvisato quando raggiungi una soglia di percorrenza residua compresa tra i 100 e i 50 km. Inoltre è possibile (per alcuni modelli) selezionare la modalità “range” per disattivare alcune funzioni che possono influire sull'autonomia (ad esempio l'aria condizionata e il riscaldamento dei sedili), limitando la velocità fino a 90 km/h.

● Nel momento in cui la tua Audi full-electric mostra un'autonomia di 0 km e il veicolo si ferma, è disponibile una modalità di emergenza che consente comunque di spostare la vettura per circa 100 m, fino a raggiungere un luogo sicuro. Per accedere a questa modalità, è necessario spegnere e riavviare l’auto.

● In caso di emergenza, se la carica si esaurisce, la chiamata di assistenza è in grado di supportarti: tutti i nuovi modelli Audi sono infatti dotati per 3 anni del servizio integrato di assistenza stradale (per Q4 e-tron disponibile dal quarto trimestre 2021).
Cosa succede se ho un problema con l'unità di ricarica?
● In caso di problemi con una colonnina di ricarica pubblica, occorre contattare il servizio clienti specifico del gestore della colonnina e fornire il codice identificativo o indirizzo del punto di ricarica. Il servizio clienti Audi può fornire assistenza, indicandovi la procedura di contatto più veloce. Il numero di telefono del gestore della colonnina si trova normalmente sulla colonnina stessa o sulla app utilizzata per il pagamento.
Audi introdurrà sul mercato stazioni di ricarica super fast (High Power Charging)?
● Audi e il Gruppo Volkswagen hanno collaborato con altri costruttori per dare vita a Ionity, una joint venture volta a creare una rete paneuropea di ricarica ad alta potenza (HPC), in grado di provvedere all’installazione di più di 400 stazioni di ricarica super fast in tutta Europa.

● Situate vicino alle principali autostrade, le stazioni hanno una capacità di ricarica fino a 350 kW , offrendo un significativo miglioramento dei tempi di ricarica. Ogni stazione consente a più clienti di ricaricare i propri veicoli contemporaneamente.
Audi e-tron Charging Service è disponibile in Italia?
● Il servizio di ricarica Audi e-tron Charging Service è attualmente disponibile in Italia.

● Fornisce l’accesso alle stazioni di ricarica pubblica di molteplici operatori tramite una sola carta e l’app myAudi.
Selezionate qui per ulteriori informazioni.

Non hai trovato quello che stavi cercando?

Torna alle nostre FAQ per ulteriori opzioni.
Torna alle FAQ