Consigli per ottimizzare la durata della batteria.

La batteria è il cuore pulsante dell’auto elettrica. Il lavoro di Audi è dunque teso a offrire un prodotto che soddisfi i massimi livelli qualitativi in termini di efficienza, sicurezza e durata. Durante il suo ciclo di vita, la batteria va incontro a un processo di invecchiamento fisiologico che ne riduce la capacità, ovvero la quantità di energia che può immagazzinare. Tuttavia, con un corretto utilizzo e una gestione ottimale delle fasi di ricarica, puoi contribuire attivamente a preservare la durata della batteria ad alto voltaggio e, di conseguenza, il valore del tuo veicolo elettrico.

Donna in primo piano osserva l'orizzonte

Tre regole fondamentali

per prolungare la vita della batteria.

  1. Per affrontare brevi tragitti, ti consigliamo di caricare la batteria fino all’80%.
  2. Per contare sul massimo dell’autonomia prima di un lungo viaggio, ti suggeriamo di caricare la tua Audi al 100% e di partire in tempi brevi dopo il rifornimento. Secondo quanto espresso al punto 1, tuttavia, se carichi abitualmente il veicolo al 100%, il processo di invecchiamento della batteria risulterà accelerato e la sua capacità diminuirà in maniera proporzionalmente più rapida.
  3. Un altro modo per estendere al massimo la durata della tua batteria consiste nel mantenerne - se possibile - la carica sempre tra il 30% e l’80%, evitando di farla scaricare completamente.
Video Mindful charging

Come preservare la batteria? Te lo suggerisce la tua auto.

 
Brevi distanze (ad es.: spostamenti quotidiani casa-lavoro, commissioni)
Lungo raggio
(ad es.: vacanze, viaggi di lavoro, tragitti pendolari)
Impostazione obiettivo di ricarica
Definisci un limite per la carica massima della batteria. Non dovrai preoccuparti di nient’altro.
Configurazione all’80%
Prima di intraprendere un viaggio, Audi consiglia di impostare l’obiettivo di ricarica al 100% per ottenere la massima autonomia possibile.

Timer di ricarica
Grazie al timer di ricarica, puoi impostare,  dalla tua vettura o tramite l’app myAudi, l'ora esatta di partenza. Un'accortezza che ti assicura un processo di ricarica automatizzato con un livello di batteria preimpostato il più vicino possibile a quell'orario.
Tale funzionalità ti permette inoltre attivare il pre-condizionamento dell’aria condizionata all'interno del veicolo prima della partenza alla temperatura desiderata.
Precondizionamento per un maggiore comfort
Imposta l'orario di partenza per evitare tempi di inattività con la batteria carica.
e-tron route planner 
Prima di partire, inserisci la tua destinazione nell'e-tron route planner, che programmerà il tragitto  includendo tutte le soste di ricarica necessarie sulla base della tua autonomia.
Utilizzo dell’e-tron route planner, se necessario
Si consiglia l'utilizzo dell’e-tron route planner
Modalità di guida
La modalità “efficiency” riduce il consumo di energia favorendo uno stile di guida efficiente, che contribuisce a preservare la capacità della batteria.
Uomo poggiato lungo la fiancata di una vettura Audi

Suggerimenti per la ricarica.

  • La ricarica rapida (ricarica ad alta potenza> 100 kW) è consigliata principalmente per le lunghe distanze, e non per l'utilizzo quotidiano.
  • Con la ricarica ad alta potenza, la velocità di ricarica rallenta all'aumentare dello stato di carica della batteria ad alta tensione. Pertanto, una carica completa della batteria ad alta tensione può prolungare il tempo complessivo del viaggio. L’e-tron route planner è in grado di supportarti grazie a una pianificazione ottimale delle soste per la ricarica.
Uomo sorridente in primo piano

  • Per ricaricare rapidamente la tua auto elettrica durante i viaggi a percorrenza medio-lunga, l’e-tron route planner, se necessario, ricorre all'intera capacità della batteria e consiglia una carica superiore all'80%. Dopo un viaggio a lunga distanza, riporta il tuo obiettivo di ricarica all'80% in vista dei tuoi spostamenti quotidiani, aiutandoti a gestire le esigenze della mobilità elettrica in maniera ottimale.
  • Per Audi e-tron GT*, l’e-tron route planner precondiziona la temperatura della batteria ad alto voltaggio per prepararla fin da subito a ricevere potenze elevate, e ottenere, dunque, la massima velocità di ricarica.

* Dati sui consumi e sulle emissioni: Consumo elettrico nel ciclo combinato: 19,6-18,8 kWh/100 km (NEDC); 21,6-19,9 kWh/100 km (WLTP); Emissioni di CO₂ nel ciclo combinato: 0 g/km.

Donna osserva il dettaglio di una vettura Audi

Garanzia e durata della batteria.

Tutte le batterie ad alto voltaggio per modelli Audi ibridi plug-in e completamente elettrici sono progettate per una lunga durata. La garanzia Audi copre integralmente qualsiasi difetto e vizio di materiale e di produzione per otto anni dalla consegna o fino a 160.000 km di percorrenza, in base all'evento che si verifica prima.

Scopri di più
Batteria a carica completa

Batteria ad alto voltaggio.

La gestione dell'energia contenuta nella batteria prevede una porzione non utilizzabile, utile per proteggere la batteria stessa da dannosi sovraccarichi o complete scariche.

  1. Capacità totale (lorda)
  2. Capacità utile (netta)
  3. Protezione da sovraccarico
  4. Protezione da scarica completa

La rappresentazione grafica ha una finalità puramente illustrativa.

Funzionamento batteria ad alto voltaggio

Capacità della batteria ad alto voltaggio

La capacità della batteria ad alto voltaggio di un veicolo elettrico si suddivide in lorda e netta. La capacità lorda descrive l'intera capienza della batteria ad alta tensione, ovvero la quantità di energia che essa può contenere. Tuttavia, dato che una parte di questa quantità di energia è riservata a proteggere la batteria dal processo di scarica, ad aumentarne la durata e a garantire la riserva di avviamento di emergenza, il contenuto energetico teoricamente disponibile risulta tecnicamente limitato. Tale contenuto di energia realmente utilizzabile è la capacità netta.

La rappresentazione grafica ha una finalità puramente illustrativo-simbolica. Capacità della batteria in riferimento ad Audi Q4 e-tron 40*.
*Valori di consumo ed emissioni: Consumo elettrico nel ciclo combinato in kWh/100 km: 17,7 – 16,3 (NEDC); 20,1 - 17,3 (WLTP); emissioni di CO₂ nel ciclo combinato in g/km: 0.