Soluzioni di ricarica > Mobilità Elettrica > Audi Italia

Soluzioni di ricarica.

Vivere la mobilità di domani diventa ancora più sorprendente, grazie alle numerose soluzioni di ricarica pensate per garantire la massima semplicità e accessibilità durante le operazioni di ricarica della vostra vettura elettrica o plug-in hybrid. Godetevi appieno il viaggio verso ogni destinazione, senza preoccupazioni: potete fare affidamento su una rete di ricarica pubblica capillare che vi permette di dare nuovo valore al vostro tempo. Inoltre, anche a casa, Audi è al vostro fianco grazie a partnership definite per rispondere a tutte le esigenze di ricarica.

Home charging made easy.

Caricate la vostra vettura elettrica o plug-in hybrid comodamente da casa, grazie all’ampia gamma di soluzioni di ricarica proposte da Audi. Un concetto globale di ricarica studiato per essere più potente ed intelligente. Ricaricare la vostra Audi durante la sosta notturna, quando l’auto non viene utilizzata e l’energia elettrica è più economica, diventa ancora più comodo e semplice scegliendo tra le soluzioni proposte.
00:00 | 00:00
e-tron

Home Check e installazione.

Grazie all’Home Check, che potete richiedere presso lo Showroom più vicino a voi, un tecnico partner effettua un check professionale dell’impianto elettrico della vostra abitazione per valutarne la capacità di ricarica di una vettura elettrica o plug-in hybrid. L’addetto vi mostrerà le differenti opzioni di ricarica disponibili, suggerendovi la migliore soluzione possibile in termini di tempi e costi. Inoltre, potrà pianificare insieme a voi l’integrazione del sistema con un eventuale impianto fotovoltaico, se presente, fornendovi soluzioni personalizzate qualora siano necessarie delle modifiche all’impianto originario.

Audi ed Enel X per la ricarica domestica.

Audi ed Enel X per la ricarica domestica.

Enel X è al fianco di Audi per rendere ancora più semplice e accessibile la ricarica della vostra Audi. Grazie all’Home Check e alla consulenza di un team dedicato, siete guidati passo dopo passo nell’aggiornamento del vostro impianto domestico, in base alle esigenze di ricarica. Oltre alla predisposizione dell’abitazione per l’utilizzo del sistema di ricarica di serie, potete godere di tutti i vantaggi che Enel X vi ha riservato, scegliendo la JuiceBox perfetta per voi. La soluzione per la ricarica domestica garantisce la massima sicurezza, evitando spiacevoli blackout, e il pieno controllo in tempo reale dell’intero processo, attraverso il vostro smartphone.

e-tron

Modulare e flessibile: il sistema di ricarica e-tron charging system compact.

Per ricaricare la vostra vettura sia dalla presa di corrente di casa che dalla presa industriale, il sistema di ricarica e-tron charging system compact offre la massima flessibilità, a casa o altrove. Il sistema ha una potenza di carica fino a 11 kW ed è costituito da un’unità di controllo che include un cavo di collegamento al veicolo, e due diversi cavi di alimentazione (uno dedicato alle prese domestiche ed un secondo alle prese di tipo industriale)¹. Usufruendo del panello di controllo, potete passare dal 100% al 50% della potenza di carica: operazione utile nel caso vi siano altri apparecchi elettrici in uso, all’interno dell’abitazione. Lo stato del sistema e del processo di carica vengono mostrati in forma semplice dai LED dell’unità di controllo.

e-tron

Comodo e collegato in rete: il sistema di ricarica e-tron Audi charging system connect².

Ricaricate la vostra vettura quando l’elettricità è più conveniente: la regolazione automatica della capacità di ricarica in relazione all’utilizzo contemporaneo di altri elettrodomestici in casa o la rendicontazione dell’energia caricata sono alcuni dei vantaggi del sistema Audi charging system connect, disponibile come optional. Questo sistema collega il veicolo con un Home Energy Management System (HEMS) compatibile², rendendo la vostra Audi elettrica parte integrante di una casa intelligente. Audi charging system connect supporta una capacità di carica fino a 22 kW¹ e comprende un’unità di controllo, un cavo di collegamento alla vettura e due cavi di collegamento alla rete alimentazione ((uno dedicato alle prese domestiche ed un secondo alle prese di tipo industriale). Inoltre, l’unità di controllo è dotata di un display touch da 5’’ mentre una clip per il supporto a muro è sempre inclusa nella dotazione.

La ricarica su strada.

La libertà di guidare la vostra Audi elettrica per lunghe distanze. La flessibilità di poterla caricare con semplicità durante il viaggio, mentre vi concedete una pausa. La certezza di un’alternativa, ogni volta che non potete ricaricare la vettura a casa. Qualsiasi siano le circostanze, un’infrastruttura di ricarica pubblica è essenziale.

00:00 | 00:00
e-tron

Oltre 300.000 punti di ricarica pubblici: e-tron Charging Service³

e-tron Charging Service³ offre l’accesso a uno dei più vasti network di ricarica pubblica presente in Europa: avrete la possibilità di ricaricare la vostra auto elettrica in oltre 300.000 punti di ricarica pubblici, situati in 16 paesi europei. Un numero in continuo aumento. Inoltre, grazie all’e-roaming è disponibile la ricarica transfrontaliera con un unico contratto in ciascuno dei 16 paesi, e la copertura di rete è in costante espansione. Le tariffe, uguali e trasparenti per ogni paese, rendono il passaggio alla mobilità elettrica ancora più semplice. Tutte le sessioni di ricarica pubblica e la fatturazione di addebito dei costi possono essere visualizzati tramite il portale e la app myAudi⁴.

Scopri di più su e-tron Charging Service
e-tron

Il cavo di ricarica pubblico (Mode-3)

Audi vi fornisce un cavo di ricarica pubblico, necessario per le stazioni di ricarica AC (corrente alternata) sprovviste di collegamento. Questo cavo supporta la potenza di carica della vettura in corrente alternata (AC) fino a 11 o 22 kw⁵.

00:00 | 00:00
e-tron

Ricarica rapida durante i percorsi lunghi: la rete IONITY.

Per garantire elevate prestazioni sulle lunghe distanze, Audi si è impegnata a costruire una potente rete di stazioni di ricarica che percorre i principali assi di trasporto europei. IONITY è una società che crea e gestisce una rete di autostrade in 25 paesi europei. La sua rete di ricarica ad alta potenza (HPC), con capacità di carica fino a 350 kW, consente di godere della mobilità elettrica anche durante i lunghi tragitti. Le soste per la ricarica vengono programmate automaticamente, grazie al pianificatore di percorsi. A seconda del modello, sono sufficienti solo alcuni minuti per caricare la batteria ad alta tensione e garantire la copertura di una lunga distanza.

Ecco i servizi offerti dalla rete IONITY High Power Charging:

  • Più di 300 stazioni IONITY disponibili in 25 paesi europei, con una media di 6 punti di ricarica per paese.
  • Accesso facilitato 24 ore al giorno, sette giorni su sette.
  • Fatturazione conveniente tramite e-tron Charging Service.
Scopri di più

La ricarica è semplice:
i dati Audi e-tron.

e-tron

Dal 5% all'80% di carica in solo mezz’ora.

Durante i lunghi viaggi, ricaricare rapidamente la propria vettura elettrica è fondamentale. La massima potenza di carica di 150 kW permette di caricare fino all’80% della batteria, rendendo le vostre soste di ricarica a bordo estremamente brevi. Di conseguenza, sono sufficienti circa 30 minuti affinché la vostra Audi e-tron passi dal 5% all’80% di carica, mentre è collegata a una colonnina ad alto voltaggio. Se invece, preferite ricaricare completamente la batteria per poterne testare la massima portata, grazie all’avanzato sistema di gestione della batteria vi basteranno solo altri 20 minuti: un vantaggio competitivo davvero eccezionale.

e-tron

Potenza di ricarica
e-tron 55 quattro

Rispetto alla concorrenza, le prestazioni di ricarica di Audi e-tron definiscono nuovi importanti parametri. La curva di carica a 150 kW si distingue per l’elevata stabilità, basata sulla gestione intelligente della batteria, capace di ridurre i flussi per proteggere le celle agli ioni di litio e garantirne la durata. Questa è un’importante differenza rispetto ad altri prototipi, che comunemente raggiungono la piena potenza solo per un breve periodo e declassano prima di arrivare alla soglia del 70%. All’80%, Audi e-tron prosegue il caricamento oltre i 100 kW. Nella vostra quotidianità, questa capacità vi permette di non sostare più di 10 minuti alla stazione di ricarica.

I vostri punti di ricarica.

Con Audi e-tron è possibile salvare i punti di ricarica e pianificare ogni viaggio in totale tranquillità.

La corretta gestione delle ricariche quotidiane, quando si possiede un’auto elettrica come Audi e-tron, permette di vivere l’esperienza di guida elettrica in modo appagante e funzionale.

Tra gli strumenti a disposizione di chi si mette al volante di Audi e-tron c’è la possibilità di salvare, attraverso il sistema multimediale della vettura (MMI Multi Media Interface), diverse località abbinando a ciascuna un obiettivo di ricarica differenziato.

Per esempio, sarà possibile salvare l’indirizzo di casa e quello dell’ufficio impostando rispettivamente un obiettivo di ricarica dell’80% e del 50%: in questo modo collegando la vettura a una presa di ricarica in corrispondenza delle coordinate salvate e riconosciute attraverso il segnale GPS, si avrà la certezza che la batteria sarà ricaricata fino all’obiettivo previsto.

L’operazione è facile e veloce, e permette non solo di gestire in modo comodo la ricarica nei punti abituali dove questa avviene, ma contribuisce anche a ottimizzare i livelli di ricarica garantendo la miglior vita operativa della batteria.
00:00 | 00:00

Recupero di energia con la frenata rigenerativa.

Grazie alla frenata rigenerativa e al controllo dell’accelerazione (One pedal feeling), Audi e-tron converte l’energia cinetica in energia elettrica, aumentando la propria autonomia.

Per guidare Audi e-tron nel modo più efficiente, è possibile ricorrere alla pratica del recupero di energia, così da aumentare l’autonomia complessiva dell’auto.

Un grande vantaggio delle vetture elettriche rispetto a quelle con motore endotermico è che una parte dell’energia elettrica spesa per generare il movimento (energia cinetica) può essere recuperata attraverso le fasi di rilascio e frenata.

I motori elettrici di Audi e-tron funzionano come propulsori e allo stesso tempo come generatori, e anche se la quantità di energia recuperabile è inferiore a quella impiegata per la trazione, una buona gestione delle fasi di rallentamento della vettura permette di aumentare significativamente l’autonomia. Sollevando il piede dall’acceleratore (fase di rilascio) la vettura può recuperare energia e la persona alla guida può determinare la quantità di recupero attraverso le leve al volante (paddle) che si possono impostare su due diversi livelli per determinare un rallentamento più o meno marcato dell’auto (freno motore).

Il recupero può essere gestito anche in modo automatico selezionando questa modalità attraverso il sistema multimediale della vettura. In questo caso il livello di recupero di energia, e quindi di rallentamento in fase di rilascio, verrà determinato in modo predittivo dall’auto, ad esempio considerando lo sviluppo del percorso attraverso il segnale GPS oppure la presenza di altri veicoli che precedono l’auto. La fase di rilascio non è l’unica in cui è possibile recuperare energia. Anche quando si agisce sul pedale del freno, fino al raggiungimento di un certo livello di decelerazione (quantificabile in 0,3 g), il rallentamento di Audi e-tron viene ottenuto attraverso i motori elettrici e solo quando si supera quella soglia verranno utilizzati dischi e pastiglie dei freni.
00:00 | 00:00
  • ric-dom-02-A_E-TRON_D_191025-883x496.jpg
    Scopri le risposte alle domande più frequenti sulle auto elettriche.
    Vai alle FAQ
  • 883x496_A_E-TRON_191036.jpg
    Scopri tutti i modelli della gamma full-electric Audi.
    Scopri di più
1
La velocità massima di ricarica dipende da vari fattori quali, ad esempio, la disponibilità di potenza della presa utilizzata, il cavo di ricarica, la potenza massima assorbibile dal caricatore di bordo installato sulla vettura, la temperatura esterna e la temperatura della batteria.
2
Dispositivi di terze parti, compatibilità non garantita.
3
Il numero di punti di ricarica accessibili è in continuo aumento. I costi del servizio di ricarica e-tron Charging Service sono specifici per paese. Il numero di punti di ricarica offerti è proprio per ogni paese e dipende dal livello di espansione dell’infrastruttura disponibile. La copertura geografica non dipende da Audi AG ma dal singolo Paese. Audi AG non garantisce il funzionamento e la disponibilità dell’infrastruttura di ricarica. Le informazioni sulle posizioni relative al numero di punti di ricarica vengono aggiornate regolarmente. La tessera e-tron Charging Service può essere utilizzata 24 ore dopo la sua attivazione online. Entro le prime 24 ore, la carta può essere utilizzata con restrizioni locali. L’autenticazione tramite app myAudi (codice QR sul punto di ricarica) richiede una connessione internet. Questo metodo di autenticazione non è disponibile in tutti i punti di ricarica.
4
Richiede la registrazione e stipula un contratto come utente principale con myAudi, oltre alla nomina a main user nell’MMI del veicolo. La verifica e la registrazione come main user permettono di usare le funzioni di controllo del veicolo (ad esempio, blocco e sblocco dell’auto tramite app).
5
La velocità massima di ricarica dipende da vari fattori quali, ad esempio, la disponibilità di potenza della colonnina, il cavo di ricarica, la potenza massima assorbibile dal caricatore di bordo installato sulla vettura, la temperatura esterna e la temperatura della batteria.
Valori di consumo ed emissioni Audi e-tron
Gamma Audi e-tron. Consumo ciclo di prova combinato: kWh / 100 km *: 21,1 – 28,4 (WLTP); emissioni di CO2 ciclo di prova combinato: g / km *: 0.
* I valori indicativi relativi al consumo di energia e alle emissioni di CO2 sono rilevati dal Costruttore in base al metodo di omologazione WLTP (Regolamento UE 2017/1151 e successive modifiche e integrazioni). Eventuali equipaggiamenti aggiuntivi, lo stile di guida e altri fattori non tecnici possono modificare i predetti valori. Per ulteriori informazioni sui predetti valori, vi invitiamo a rivolgervi alle Concessionarie Audi e a consultare il sito audi.it.
Valori di consumo ed emissioni Audi Q4 e-tron
Gamma Audi Q4 e-tron. Consumo ciclo di prova combinato: kWh / 100 km *: 16,7 – 19,9 (WLTP); emissioni di CO₂ ciclo di prova combinato: g / km *: 0.
* I valori indicativi relativi al consumo di energia e alle emissioni di CO₂ sono rilevati dal Costruttore in base al metodo di omologazione WLTP (Regolamento UE 2017/1151 e successive modifiche e integrazioni). Eventuali equipaggiamenti aggiuntivi, lo stile di guida e altri fattori non tecnici possono modificare i predetti valori. Per ulteriori informazioni sui predetti valori, vi invitiamo a rivolgervi alle Concessionarie Audi e a consultare il sito audi.it.