HeadUpDisplay_MHUDKS11300x551.jpg

Speed Limit Display.

Superare i propri limiti non sempre è una buona idea, specie quando si è alla guida. Meglio avere tutto sott'occhio.

Per aiutare il conducente a non superare i limiti di velocità massima consentita, Audi ha introdotto, tra i propri sistemi di assistenza alla guida, lo Speed limit display.
Per mezzo di una telecamera montata sul parabrezza all’altezza dello specchietto retrovisore, il sistema scansiona l’area davanti all’auto individuando la segnaletica verticale ed orizzontale e qualsiasi altra indicazione digitale relativa ai limiti di velocità consentiti. Grazie all’Head-up-display queste informazioni di guida, oltre a quelle relative a sistemi di assistenza e alla messaggistica di avviso, vengono proiettate a breve distanza dal parabrezza, direttamente nel campo visivo del conducente.
I segnali rilevati vengono poi analizzati e confrontati con i dati che provengono da tutti i diversi sistemi di navigazione attivi, nonchè con le velocità massime consentite nel paese in cui si sta viaggiando, in modo da consentire al conducente di rientrare nei parametri più corretti.