R8 Spyder V10 > Gamma Audi R8 > Audi Italia

R8 Spyder V10

La sportività aumenta. Audi R8 Spyder V10.

Potenza senza limiti: la nuova Audi R8 Spyder V10 combina prestazioni straordinarie, eleganza sportiva e il fascino della guida a cielo aperto.
Audi R8 Spyder V10 ridefinisce le prestazioni migliori. Grazie al motore 5.2 litri V10 FSI, scatta da 0 a 100 km/h in 3,3 secondi, raggiungendo la velocità di 328 km/h.
L’affascinante sinergia tra i contorni chiaramente modellati e le linee fluide degli esterni promettono grandi performance.
Vivete l’adrenalina, ad ogni accelerazione.

Gallery
Scarica tutto
00:00 | 00:00
  • Potenza

  • 449

    kW

  • Accelerazione

  • 3,3

    secondi

  • da 0 a 100 km/h

  • Velocità massima

  • 328

    km/h

Vi toglierà il fiato: il motore 5.2 V10 FSI
L'abbreviazione più potente per la potenza massima è il V10-FSI da 5.2 litri. L'unità, assemblata con una qualità artigianale fin nei minimi dettagli, è il motore aspirato più potente di Audi Sport. La coppia massima è di 560 Nm con una potenza di 610 Cv (449 kW).
Audi R8 Spyder V10 offre eccellenti prestazioni sulla strada: in soli 3,3 secondi, passa da 0 a 100 km/h e raggiunge la velocità massima a 328 km/h. Grazie alla lubrificazione a carter secco tipica dei motori sportivi, mantiene l'agilità, anche nelle curve più impegnative. Sembra creata appositamente per far palpitare il vostro cuore.
1920x1080_Prada_Drehmoment_IT.jpg
1920x1080_QDIV_171002.jpg
Design
Sul davanti, il largo e piatto single frame con la sua griglia a nido d’ape grigio antracite lucido, il telaio cromato e l'emblema Audi Sport conquistano il centro della scena.
Un basso spoiler in carbonio si estende verso l’esterno, dirigendo con maestria l’aria verso i larghi pneumatici.
La linea continua di spalla enfatizza i bordi compatti, le lame laterali, le minigonne, il tettuccio e lo spoiler posteriore fisso realizzato in CFRP (materiale plastico rinforzato in fibra di carbonio).
A richiesta è possibile scegliere i proiettori Audi LED con tecnologia laser che assicurano una visibilità notturna eccellente. Elementi distintivi sono le barre luminose di separazione azzurre anodizzate, nonché gli indicatori di direzione dinamici.
1400x438_AR8_171004_RGB.jpg
  • 563x317_AR8_D_171002_RGB.jpg

    Le ruote con cerci in alluminio da 20 pollici a 10 razze, di colore nero antracite lucido, rendono chiaro che questa auto sportiva dalle alte prestazioni non può essere più perfetta di così.

  • 563x317_AR8_D_171003_RGB.jpg

    Il diffusore, con i suoi elementi verticali che ne accentuano l'ampiezza, è fiancheggiato dai due terminali trapezoidali del sistema di scarico, in nero lucido sulla R8 Spyder V10.

Alluminio e carbonio: il nuovo Audi Space Frame.

La due posti scoperta pesa solo 1.612 chilogrammi: il suo robusto scheletro è costituito dall’ Audi Space Frame (ASF) di nuova concezione , con struttura multimateriale in alluminio e carbonio. L’intelaiatura è ora maggiormente rinforzata soprattutto a livello di longarine sottoporta, montante anteriore e cornice del parabrezza. Questi innovativi metodi di costruzione hanno consentito di ridurre del 10% il peso dei singoli componenti. Il risultato: la carrozzeria pesa appena 208 kg, a fronte di una rigidità torsionale cresciuta del 50% rispetto al modello precedente.

Freni ceramici
Fermano tutto, tranne l’entusiasmo.

Il freno ceramico è stato sviluppato per sopportare le sollecitazioni più forti, con dischi freno realizzati in fibra di carbonio rinforzata in ceramica (carburo di silicio duro, incorporato nella fibra di carbonio resistente). Anche sottoposti ad elevati carichi termici, convincono per l’ottima tempistica e dosaggio. Inoltre, sono caratterizzati da un basso peso. Infine, il materiale estremamente duro e resistente all'abrasione aumenta la prestazione di funzionamento dei dischi.

Cambio S tronic a 7 marce
Il cambio a 7 marce S tronic combina i vantaggi di un cambio manuale classico con quelli di un moderno cambio automatico. E, quindi, definisce gli standard in termini di sportività, comfort e efficienza.
La trasmissione a doppia frizione, composta da due sub-trasmissioni, scala la marcia cambiando la trasmissione di potenza della frizione. Il cambio di marcia è preciso, estremamente rapido e privo di qualsiasi interruzione nello sforzo di trazione. A questo scopo, l’ S tronic dispone dei programmi D (Drive) e S (Sport).
La modalità manuale, che permette di utilizzare attivamente il cambio attraverso i comandi sul volante o toccando la leva del selettore, aumenta ulteriormente il piacere di guida. A tale proposito, l'alta efficienza, l’elevato rapporto di trasmissione e la specifica modalità di veleggiamento, supportano la guida efficiente.
1400x800_QDIV_171007.jpg
Audi drive select
Il tuo carattere conta.

Cambiare atteggiamento si può, con Audi drive select di serie. Numerosi componenti del veicolo possono essere modificati premendo un pulsante per adattarli alla situazione di guida in cui ci si trova. Audi R8 Spyder V10 offre al conducente cinque modalità di guida differenti: auto, comfort, dynamic, individual e una modalità performance specifica per R8. In base a parametri di aderenza predeterminati (dry, wet e snow), il conducente ha la possibilità di regolare attivamente la propria Audi R8 alle specifiche condizioni stradali migliorandone ulteriormente la dinamica di guida.

  • 563x317_QDIV_171010.jpg
    quattro.

    Pieno controllo della superficie attraverso la distribuzione appropriata della trazione sull'asse anteriore e posteriore: questo è quattro.
    La caratteristica essenziale di Audi R8: grazie alla struttura con motore centrale, la frizione a piastra multipla si trova sull'assale anteriore, supportata da un differenziale meccanico a scorrimento limitato sull'assale posteriore. A seconda delle condizioni meteorologiche e stradali, la trazione integrale permanente può essere modificata ulteriormente con la modalità performance.