Accresce il comfort e il dinamismo di guida regolando dinamicamente l’angolo di sterzata, a seconda della situazione, ad esempio nella marcia in curva, durante i cambi di corsia e le manovre al parcheggio e la marcia in curva.
Il sistema adatta sia la forza di azionamento del volante (come nel servosterzo elettromeccanico) sia l’angolo di sterzata (demoltiplicazione).
Anche lo sterzo dinamico supporta tramite l’ESC la stabilizzazione della vettura.